statistiche web gratis

Star Trek Discovery approda su Pluto TV

2021-11-29T11:41:09+01:00Di |Categorie: News|Tag: , , , , , , , , , , , |

Ottima la notizia data sui social di pluto tv per tutti i trekker, che dopo la brutta notizia che non sarebbe andata più in onda su Netflix e mentre sui social c’era già chi invocava la pirateria per vedere la nuova serie, infatti è di poche ore fa l’annuncio da parte di pluto tv che

Controllo consumi elettrici con Sonoff basic, PZEM-004T, Tasmota e Home Assistant

2019-05-23T12:57:40+02:00Di |Categorie: Domotica, Hardware, Tasmota, Tutorial|Tag: , , , , , , , , , , , |

ATTENZIONE: qualsiasi modifica all'impianto 220V della vostra abitazione va fatto da personale qualificato, questa guida è al solo scopo didattico, non abbiamo nessuna responsabilità per eventuali danni causati a cose o persone. Maneggiare la tensione 220 Volt di casa è molto pericoloso, se non siete sicuri di quello che state facendo, fatevi aiutare da qualcuno

Irrigazione giardino con Home Assistant e Tasmota (ESP8285 + modulo 4 Relè + MQTT) V2

2021-04-02T13:45:06+02:00Di |Categorie: Domotica, Hardware, Tasmota, Tutorial|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , |

Aggiornamento V2: Facendo riferimento all’articolo Irrigazione giardino con Home Assistant per l’hardware, ho semplificato le automazioni ed inserito due possibilità (automazioni) di partenza, la prima con il doppio orario (che diventa uno solo quando li impostiamo con lo stesso valore, la seconda prende come riferimento il sorgere del sole e anticipando di 30 minuti.

Irrigazione giardino con Home Assistant e Tasmota (ESP8285 + modulo 4 Relè + MQTT)

2021-04-02T13:54:41+02:00Di |Categorie: Domotica, Hardware, Tasmota, Tutorial|Tag: , , , , , , , , , , |

NOTE: c'è un aggiornamento a questa guida -> qui Possiamo automatizzare l'irrigazione del giardino con Home Assistant, per fare questo abbiamo bisogno di un controller ESP8285 (anche un NodeMCU va bene) ed un modulo relè a 4 canali da 5Volt che abbia i fotoaccoppiatori e l'alimentazione dei relè separabile. il controller ESP e la scheda

Caricare Firmware Tasmota sul nuovo Sonoff RF R2 POWER V1.0 (Sonoff Basic)

2019-05-23T13:00:59+02:00Di |Categorie: Domotica, Hardware, Tasmota, Tutorial|

Dal mese di Novembre 2018 circa hanno iniziato a distribuire nuove versioni hardware del Sonoff Basic che montano il chip EPS8285 anziche l'ESP8266 questo è il Sonoff RF R2 POWER V1.0 Ma niente paura, questo nuovo Sonoff viene trattato esattamente come il vecchio, quindi per caricare il firmware Tasmota potete seguire sempre la guida utilizzata

Sonoff Basic lampeggia con i deviatori: Soluzione

2019-05-23T13:01:45+02:00Di |Categorie: Domotica, Hardware, Tasmota, Tutorial|Tag: , , , , , , , , |

Se avete seguito la guida per modificare il Sonoff con il firmware Tasmota e avete integrato poi il tutto pilotandolo con i deviatori o pulsanti, perchè avevate l'esigenza di attivarlo da due punti distanti, potreste aver incontrato il problema che il sonoff inizi ad accendere e spegnere la luce da solo, anche a velocità molto

Programmare Sonoff basic con Firmware Tasmota usando Arduino UNO

2019-06-19T08:53:46+02:00Di |Categorie: Domotica, Hardware, Tasmota, Tutorial|Tag: , , , , , , , , , , |

NOTE: Per la nuova versione dei Sonoff (Sonoff RF R2 POWER V1.0) seguire anche questa guida qui. In questa guida andreamo a sostituire il firmware origianle del vostro Sonoff Basic con quello Tasmota su GitHub, utilizzando Arduino UNO come programmatore seriale. Questo servirà per esempio per utilizzare il protollo MQTT per integrarlo in Home-assistant. Ci

Integrazione Sonoff-Tasmota in Home-Assistant

2019-05-23T13:03:01+02:00Di |Categorie: Domotica, Hardware, Tasmota, Tutorial|Tag: , , , , , , , , , , |

Questa guida riguarda home-assistant senza Hass.io cioè installato direttamente su Raspberry con Raspbian ed i smartswitch Sonoff con Firmware Tasmota. Piccolo requisito: se volete usare i Sonoff con Home-assistant ed Mqtt dovete prima modificare i Sonoff seguendo questa guida qui, dopo di che seguite le istruzioni di seguito. Andiamo ad installare per prima cosa il

Google: Cercare MP3, WMA, OGG, ed altri file musicali

2016-06-01T10:09:25+02:00Di |Categorie: Tutorial|

Molte persone lasciano i files musicali online in cartelle non protette. Effettuando la ricerca corretta sara’ possibile trovare piu’ facilmente cio’ che cerchiamo. In questa questa stringa, utilizziamo il comando inurl ed “index of” al fine di isolare le sole directory, e indichiamo quindi la tipologia di file che ci interessa cercare, nel nostro caso

Torna in cima